Chi sono

La Dott.ssa Giada Ghiretti si è formata presso l’Università degli Studi di Urbino, conseguendo nel 2004 la Laurea in Scienze Psicologiche dell’intervento clinico in età evolutiva e nel 2008 la Laurea specialistica in Psicologia clinica del bambino, approfondendo le tematiche dell’affido presso la comunità “Famiglia Aperta” di Castelguelfo (PR), della disabilità presso la Coop. Soc. “Il Giardino” di Noceto (PR) e della malattia oncologica, delle ansie e paure dei bambini ospedalizzati con la Coop. Le Mani Parlanti presso i reparti di pediatria dell’Ospedale di Parma.

Nel 2013 ha conseguito la specializzazione in Psicoterapia sistemica integrata presso l’Istituto Idipsi di Parma, con votazione 60/60 con nota di merito. Attualmente è coordinatrice didattica ed allieva didatta dell'Istituto Idipsi di Parma. A gennaio 2017 ha conseguito il titolo di mediatrice familiare, presso l'Associazione Culturale Coinetica. Esperta in E.M.D.R.

- Esperienze

La dott.ssa Ghiretti ha maturato esperienza presso il Centro di Terapia della Famiglia dell’ASL, presso il Reparto di Diagnosi e Cura dell’ASL di Parma e presso la Casa di Cura “Fondazione C. Busi” di Casalmaggiore. Dal 2011 svolge attività di libera professionista presso i suoi studi a Noceto e Parma. Al Premio SIPSIC – Società Italiana di Psicoterapia – Ricerca 2013 si è classificata 5° con il lavoro “Gli argonauti in SPDC”. Dal 2011 svolge attività di libera professione lavorando con individui, coppie e famiglie. Da settembre a dicembre 2016 ha svolto attività di mediazione scolastica presso la scuola secondaria di primo grado L. Da Vinci di Sorbolo (PR) e presso la scuola secondaria di primo grado B. Pelacani di Noceto (PR). Da gennaio 2017 svolge attività di sportello d’ascolto presso la scuola secondaria di primo grado L. Da Vinci di Sorbolo (PR).

- Pubblicazioni

Tra le sue pubblicazioni:

  • “I sistemi relazionali in ambito di tutela dei minori: il lavoro di rete all’interno delle reti familiari” su Rivista dell’Istituto di Psicoterapia Sistemica Integrata Cambia-menti volume 3/2010;
  • “Premesse, connessioni, emozioni nel lavoro terapeutico con i disturbi alimentari” su Rivista dell’Istituto di Psicoterapia Sistemica Integrata Cambia-menti volume 4/2011;
  • “Vivere in una residenza socio-assistenziale: condivisione di storie narrate dai protagonisti.” su Rivista dell’Istituto di Psicoterapia Sistemica Integrata Cambia-menti volume 4/2012;
  •  “Tra Bateson e Perls: sistemi, emozioni e corpo in relazione.” su Rivista dell’Istituto di Psicoterapia Sistemica Integrata Cambiamenti volume 1/2013;
  • "Incontro tra teatro di improvvisazione e psicoterapia" su Rivista dell'Istituto di psicoterapia Sistemica Integrata Cambiamenti volume 2/2014.

La Dott.ssa Ghiretti e' presente sul portale di psicologia Psicologi Italia


Aree di intervento

- Disturbi d’ansia
- Disturbi dell’alimentazione
- Forme depressive
- Problemi relazionali
- Disturbi psicosomatici
- Problematiche adolescenziali
- Elaborazione del lutto
- Difficoltà legate al ciclo di vita 
- Disturbi dell’apprendimento
- Difficoltà nel contesto lavorativo
- Difficoltà legate alla conflittualità in casi di separazione e divorzio

Cosa faccio

“Agisci sempre in modo da accrescere le possibilità di scelta” (Heinz von Foerster)


La Dott.ssa Giada Ghiretti è psicologa psicoterapeuta sistemica integrata. L’approccio sistemico inserisce la problematica portata dalla persona all’interno del contesto delle sue relazioni significative, portando a dare nuovi significati e nuove narrazioni alla sua storia, in collegamento con la storia della sua famiglia.

L'APPROCCIO SISTEMICO

"L’approccio sistemico propone di considerare la visione positiva del paziente, andando a vedere quello che funziona, depatologizzando e puntando sulle risorse e sulle potenzialità dei pazienti"(Boscolo, Bertrando, 1993).

La proposta dell’approccio sistemico integrato è quella di "connettere i singoli, i contesti e i servizi tra loro ma anche, a livello individuale, integrare memorie e speranze, idee ed emozioni, realtà e desideri, immaginazioni ed azioni concrete." (Moroni, Restori, Sbattella, 2012) Presso lo studio vengono svolti colloqui individuali, di coppia e familiari. Il primo colloquio di consulenza è gratuito.

- TERAPIA INDIVIDUALE

Lo spazio di lavoro terapeutico individuale può facilitare esplorazioni profonde del mondo interno del paziente, e la stessa relazione di aiuto favorisce riposizionamenti identitari del paziente, che possono portare perturbazioni sul mondo delle relazioni del sistema familiare.
Il lavorare sistemico ha l’effetto nel tempo di "trasmettere al cliente un modo di connettere le cose, le persone, gli eventi e i significati, che lo libera dalla rigida visione di sé e della realtà che lo circonda." (Boscolo, Bertrando, 1996). Si pone attenzione al tema della consapevolezza, “stato di coscienza che permette al soggetto di essere presenti, a se stesso e alla realtà” (Piazza, 2012)

- CURA DEI DISTURBI DELLA PERSONA

La Dott.ssa Ghiretti offre sostegno nelle seguenti tematiche: ansia, stress, fobie e attacchi di panico, disturbi alimentari, disturbi dell’umore, depressione, disturbi dell’apprendimento (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia), difficoltà relazionali, stress lavorativo, traumi, lutti, dipendenze patologiche. Si affianca la persona nella costruzione di nuovi significati intorno alle difficoltà incontrate e nella costruzione di nuove prospettive di lettura della propria storia, accompagnandola allo sviluppo di possibilità di cambiamento.

  • Colloqui individuali
I colloqui individuali hanno una cadenza di una volta alla settimana o ogni quindici giorni (da accordare con il paziente) e gli incontri di solito non superano le 20 sedute.

- TERAPIA DI COPPIA

La terapia di coppia permette di lavorare sulla storia della coppia, sulle relazioni che esistono tra i membri di quel nucleo, sui momenti significativi di quella famiglia. Si ricorre ad una richiesta di terapia di coppia quando i coniugi si rendono conto di avere bisogno di aiuto per superare, affrontare un sintomo o per modificare la relazione, il proprio modo di stare insieme.

  • Difficolta nelle relazioni di coppia
La Dott.ssa Ghiretti offre sostegno nelle seguenti tematiche: difficoltà nella relazione tra partner come problematiche sessuali, crisi, lutti, tradimenti; difficoltà insorte nella coppia a seguito di complicanze apparse nella gestione di persone anziane o nella relazione con i figli, bambini o adolescenti; accompagnamento nella separazione; affidi e adozioni. Nella terapia di coppia si portano i coniugi a dare voce al proprio malessere personale e in relazione all’altro, ai propri sentimenti e alle proprie premesse, accompagnandoli a riflettere sul loro modo di agire, pensare, sentire quotidiano per condurli a prendere in considerazione nuove possibilità di relazionarsi.

  • Colloqui di Coppia
I colloqui di coppia hanno di solito una cadenza di una volta ogni quindici giorni.

- TERAPIA FAMILIARE

Secondo Boscolo e Cecchin (1983), una famiglia si rivolge all’esperto "quando nel tempo non è riuscita a risolvere i suoi problemi, i comportamenti che ritiene inaccettabili". Il sintomo diviene il risultato finale dei tentativi non riusciti di risolvere il problema: la famiglia che arriva in terapia porta con sé la storia di costruzione del sintomo. Secondo gli autori, il processo terapeutico deve portare l’individuo, la famiglia a cambiare punteggiatura.

  • Cura delle difficoltà familiari
La Dott.ssa Ghiretti offre sostegno nello seguenti tematiche: difficoltà familiari dovute a problematiche legate alla gestione dei figli, come malattie, disturbi dell’apprendimento, sintomatologie legate all’età; difficoltà familiari dovute alla gestione di persone anziane; disturbi alimentari; abuso di sostanze; dipendenze patologiche. Nella terapia familiare si dà voce a tutti i membri della famiglia, considerando il punto di vista di ciascuno intorno alla problematica portata, al fine di costruire insieme nuove letture, nuove emozioni e nuovi modi di agire.

  • Colloqui per la terapia familiare
I colloqui di terapia familiare hanno di solito una cadenza di una volta ogni quindici giorni e vengono svolti dalla Dott.ssa Ghiretti insieme con una collega.

  • Mediazione familiare
La mediazione familiare infatti è un’attività per aiutare una coppia e/o due o più membri di una famiglia a gestire conflitti familiari di qualsiasi natura: educativa, patrimoniale, economica, di carattere emotivo. Si tratta di un percorso volontario che due familiari decidono di intraprendere per ridefinire le relazioni familiari soprattutto in caso di separazione o divorzio.
Inoltre è forma di prevenzione a due tipi di impoverimento: economico, affettivo. La mediazione familiare è un intervento limitato nel tempo; il percorso si realizza in un minimo di 8 e un massimo di incontri della durata di circa 1 ora ciascuno. Il mediatore provvede ad ascoltare le persone e i loro disagi, stimolando le parti a comunicare nel pieno rispetto dei bisogni di ognuno. Tiene conto del punto di vista di tutti e incoraggia le persone a trasformare il conflitto in qualcosa di costruttivo nell’interesse di entrambi e soprattutto degli eventuali figli.

  • La mediazione scolastica
La mediazione scolastica può risultare particolarmente utile per gestire positivamente i conflitti all’interno del contesto scolastico, per prevenire in tal modo violenze, aggressioni o abbandono scolastico. La mediazione comporta così il miglioramento delle abilità prosociali dei bambini e dei ragazzi. Il mediatore è una figura che, appunto, "media" con le parti in questione e cerca di comprendere le loro emozioni instaurando un clima di fiducia, empatia e di ascolto attivo reciproco. Il mediatore scolastico ha anche il compito di favorire lo scambio e il dialogo, la cooperazione e l’integrazione; vengono inoltre prevenuti i fenomeni di prepotenza e di violenza.

terapie di coppia Noceto Parma cura disturbi personali Noceto Parma psicoterapeuta sistemica Noceto Parma

Giada Ghiretti - miodottore.it

Orari

  • Lunedì 09:00 - 20:00
  • Martedì 09:00 - 20:00
  • Mercoledì 09:00 - 20:00
  • Giovedì 09:00 - 20:00
  • Venerdì 09:00 - 20:00
  • Sabato 09:30 - 19:00

Gli Studi

Torna su